2015 · Archivio · B&B

{ Un’assenza lunga un anno }

aside_001
Saccottini alle mele

Tornare, non tornare.. ormai è passato quasi un anno. E’ quasi assurdo scrivere un nuovo post dopo un intero anno di assenza. C’è quel misto di paura e dispiacere mentre digito sulla tastiera, dovuto ad un’assenza così lunga.
La mia piccola creatura, il mio blog di cucina nato per gioco, abbandonato alla polvere…. Se potesse parlare immagino che mi ripudierebbe.
In effetti, non sono stata una brava “mamma”.
In realtà ero partita con il migliore dei propositi. Avevo tante idee, tante ricette da pubblicare, ma il tempo non mi ha lasciato scampo.
Sono passati i giorni e poi i mesi e, ogni volta che mi mettevo davanti al pc pronta a pubblicare, accadeva sempre qualcosa. Ad un certo punto ho pure pensato di avere un blocco: il famoso blocco dello scrittore di blog culinari!
Lo conoscete tutti vero?
Ecco, alla fine ogni scusa era buona per spegnere il monitor e mettermi a fare altro. In realtà in alcuni momento non è stata nemmeno una scusa, ero talmente stanca che guardavo il pc da lontano, con un po’ di tristezza…
Ho fatto altro in questo anno, ho fatto molto altro davvero.
Non sono stata molto ferma. Il 2015 ha visto la nascita di un progetto molto importante per me e il compagnononpeloso (dovrei trovargli un nome un po’ più carino ora che ci penso bene).

aside_002
Muffin alle Carote

Un progetto che era diversi anni che inseguivamo e alla fine lui ci ha raggiunti. E così abbiamo aperto un bed and breakfast. L’amore per l’ospitalità, la voglia di cucinare per gli altri (strano vero?) hanno fatto partire questa nuova esperienza.
Ora che siamo a fine anno posso tirare le somme di una prima stagione andata molto bene. Ho scoperto un sacco di luoghi senza viaggiare e conosciuto persone che mi hanno dato tanto.
Alcune di loro mi sono rimaste nel cuore, tanto che spero davvero di rivederle. Tante di loro, arrivate come semplici ospiti, sono poi diventati amici. Ed ammetto che mai me lo sarei aspettato.
Non avrei mai immaginato che ospitare nella tua casa persone sconosciute potesse arricchirti tanto (no, non siate venali, non parlo in senso materiale!).
Ed inoltre sentirti dire, da persone che non siano tuoi amici o tuoi familiari, che i tuoi dolci sono buonissimi e che le tue colazioni solo deliziose, questo riempie d’orgoglio!

Ma questo è solo un punto di partenza per voler fare sempre meglio, per poter lasciare un pezzetto di me a chi entra in casa mia.
Ed ho ancora un sacco di idee, un sacco di dolci da provare e da voler condividere…. ma ho paura di non riuscire a fare tutto. Ho paura che di nuovo qualcosa venga accantonato. Che il blog torni a fare polvere.
Vorrei provare a conciliare le due cose, perchè in fondo, senza Cuocainprova non ci sarebbero mai state le colazioni de La Bugneta. E quindi perchè non provare?20151312
Magari non ci saranno tutti i giorni ricette e forse non sarà più solo un blog di cucina.
Magari.. Chissà… Potrei provare….
Dopo tutto questo è davvero un post insolito in un blog di cucina…

Annunci

{ Lascia un commento }

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...