2014 · cucinaitaliana

{ Halloween } Biscotti al burro che non fanno paura

base_piccolaInizia una nuova settimana. Una settimana importante per chi, come me, adora realizzare dolci per ogni festività che esista. E allora, dato che non bastano le feste nostrane e ci accaparriamo anche quelle straniere, ecco che Halloween è diventata ormai una tradizione. E ci sbizzarriamo (noi foodblogger in primis) a realizzare cose sempre più strane e particolari. Ho trovato molte ricette in giro, e alcune hanno attirato la mia attenzione per la “simpatia”. Voglio fare una cosa in questo post che non faccio mai, ovvero proporre (oltre alla mia ricetta ovvio) qualche ricetta trovata in giro per il web. Ecco un elenco di alcune idee carine e nemmeno troppo complicate:
>> Iniziamo con la ricetta di Eterna Indecisione con delle carinissime meringhe-fantasma;
>> C’è poi la ricetta di No Sugar Please con una classica Torta di zucca e noci;
>> Che dire poi delle Dita di Strega di In cucina con Me? Fondamentali per una festa paurosa.
>> C’è poi la ricetta de La Tana del Coniglio con i suoi Vermetti in Vaso;
>> E per concludere, la ricetta di Zampette in pasta che ci insegna come realizzare una bellissima Zucca con la pasta di zucchero.
Ovviamente il web è pieno zeppo di ricette di ogni genere e specie, basta solo cercare. E’ riduttivo stilare una lista di appena 5 ricette lo so, ma, a mio parere, per quest’anno (e fino ad oggi) queste sono le ricette che ho trovato tra le più interessanti tra i blog che seguo costantemente. Quindi non posso che consigliarle!
Ma adesso veniamo a noi, o meglio a me, e alla ricetta che vorrei proporre per questo Halloween. In realtà le idee sono diverse ma non so se il tempo mi permetterà di provarle tutte. Intanto iniziamo da qualcosa di molto, molto semplice, ma che può dare un’ottima riuscita e che non è necessariamente una ricetta per i più piccoli.
Ovviamente la prima cosa che vi serve per questa ricetta sono gli appositi stampi. Si perchè ho inaugurato la settimana Halloween con dei biscotti che sono più buoni che mostruosi!
Si tratta infatti di semplici biscotti al burro (che ovviamente nulla vieta di decorare con un po’ di ghiaccia o della pasta di zucchero… liberate la fantasia!) realizzati con delle recenti formine acquistate per l’occasione (potete trovarle su Amazon, ovviamente).
Questi biscotti (con forme non mostruose) sono ideali da inzuppare nel latte a colazione o per il famoso tè delle cinque.
009

ingredienti
– Sbattete per prima cosa l’uovo e mettetelo da parte. Montate quindi con le fruste elettriche il burro ammorbidito con lo zucchero fino ad ottenere una crema.
– Aggiungete quindi l’uovo, i semi di vaniglia (oppure una bustina di vanillina), la farina setacciata e un pizzico di sale.
– Impastate il tutto fino a formare una pasta, mettetela in una ciotola, copritela con la pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per un ora.
– E’ necessario questo passaggio per via del molto burro che altrimenti non permetterebbe di stendere la pasta perchè troppo morbida e appiccicosa.
– Una volta lasciata riposare, riprendete la pasta e stendetela con il mattarello all’altezza di circa 1 cm.
– Ritagliate quindi i vostri biscotti, con le formine più spaventose che avete e lasciate nuovamente riposare sulla placca del forno (foderata con la carta) per circa 20 minuti in frigorifero.
– Togliete la placca dal frigo e infornatela, nel forno gi caldo, a 180° per circa 10/15 minuti (tenete conto dello spessore dei biscotti, più bassi sono e prima cuociono!).
– Sfornate, lasciate raffreddare, decorate a piacere e…… Happy Halloween!
008

005

007

006

004

003

002

001

Se volete decorare i biscotti qui trovate la ricetta di Halloween dello scorso anno con la decorazione con la ghiaccia reale: Biscotti alla Jack Skeletron

Annunci

2 thoughts on “{ Halloween } Biscotti al burro che non fanno paura

{ Lascia un commento }

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...