Archivio

{ Torta Paradiso Sbagliata } Nella versione Cuoca in Prova

Ci sono delle volte in cui ti metti ai fornelli ma hai la testa da tutt’altra parte. Mi capita di rado di non essere concentrata quando preparo qualcosa, soprattutto un dolce, anche perchè so bene che se faccio qualche pasticcio poi difficilmente riesco a rimediare. Eppure questa volta non è andata proprio così.
E’ sera, sono in casa da sola perchè il compagnononpeloso (da distinguersi dal fidanzatopeloso nonché gatto e padrone indiscusso di casa) non c’è. Ho un sacco di pensieri per la testa e, come spesso accade, per rilassarmi un po’, mi metto a fare un dolce. Un qualcosa di facile e veloce ovviamente, senza perderci troppo tempo. Così il primo dolce che mi viene in mente è la classica torta paradiso. La fortuna vuole che abbia la ricetta segnata tra la miriade di foglietti sparsi per la cucina e riesca a trovarla in poco tempo. E così, come faccio sempre, leggo gli ingredienti e poi il procedimento. Tutto ok.. tutto come al solito, sembrerebbe.. Peccato che riesca a leggere male ed invece di sbattere i tuorli con lo zucchero, io ci sbatta i chiari! Eh si.. sono riuscita ad invertire l’uovo (…) e, dato che il danno l’avevo fatto ho pensato “Visto che ci siamo, e forse devo rifare tutto da capo, tanto vale che lo monti finché non ha l’aspetto della meringa!“. E così ho fatto davvero. Solo che poi ho pensato di provare comunque a metterlo nell’impasto e vedere cosa ne veniva fuori.
E, vi sembrerà assurdo, ma il risultato è stato comunque ottimo!! E quindi ecco che dal caos nasce la Torta Paradiso Sbagliata o, la versione Cuoca in Prova (eheh).
E questa che segue è la ricetta….. sbagliatissima!!

L’errore si fa dall’inizio, ovvero si dividono i chiari dai tuori e si montano i chiari con lo zucchero finchè non si ottiene un composto denso e molto lucido (come se doveste preparare le meringhe) .
A questo punto unite l’estratto di limone, i tuorli e amalgamate bene il tutto.
Unite la farina, il lievito e la frumina assieme e una volta setacciate mettetele piano nell’impasto.
L’impasto così ottenuto dovrà essere messo in una tortiera con i bordi abbastanza alti, precedentemente ricoperta con la carta forno.
Dato che la mia versione è quella sbagliata, una volta messo l’impasto nella tortiera io c’ho messo sopra le gocce di cioccolato per decorarla (cosa che non c’è nella vera paradiso).
Infornate a 170° nella parte più bassa del forno per circa 20 minuti e.. buon appetito!
Annunci

One thought on “{ Torta Paradiso Sbagliata } Nella versione Cuoca in Prova

{ Lascia un commento }

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...