2013

Crostata di fichi e mandorle al profumo di cannella

Sono passati 4 mesi.. QUATTRO mesi??!!?? Assurdo! E pensare che in 4 mesi ne ho fatte di ricette! E pure fotografate!!! L’unico dolce che ho preparato e non fotografato è stato quello per il compleanno di mia mamma (a giugno)… perchè? Perché è stata una tragedia (non culinaria eh!). Non è venuto come volevo.

Ed ovviamente nonostante questo era buonissimo… peccato solo che la bellezza in un dolce secondo me conta! (ebbene si sono una cuoca in prova superficiale, lo ammetto!)..
Bè, è vero anche che non tutte le ciambelle escono con il buco, quindi… pazienza! Meglio tornare alle cose meno elaborate mi sono detta!! Ok, detto fatto.
Ho passato due mesi estivi a fare soltanto gelato (non che poi sia così semplice, soprattutto quando sperimenti le ricette della Cucina Italiana).
La mia mini gelatiera quando è arrivato settembre mi ha detto grazie. Ed io con fare speranzoso l’ho guardate e le ho risposto “Dai, se tutto va bene il prossimo anno ti mando in pensione“.
Adesso sta facendo le sue meritate ferie nel mobile in cucina, in attesa che arrivi giugno 2014! Perché non credo che andrà in pensione come le ho garantito (mi farà causa?)..
Così tra un gelato fatto ed uno comprato, quest’estate il caldo ha avuto la meglio su di me e il forno è stato acceso ben poco, se non per preparare pane e pizza, ma questa è un’altra storia su cui non vi tedierò (pensiero: dovrei mettere su un blog solo per pane e focaccia, considerato che ogni 15 giorni devo rinfrescare il lievito madre e quindi finisco ad impastare sempre qualcosa! Però già sparisco qui per 4 mesi, figuriamoci in un altro blog!!).
Insomma, il forno il primo di settembre ha visto nuova luce (quella elettrica) e ha di nuovo sfornato qualche cosa. E il primo dolce che voglio proporre, visto che siamo in settembre e questo è il mese dei ., posso solo darvi la ricetta della crostata di fichi (la ricetta base l’ho presa da giallozafferano, ma ovviamente le modifiche sono mie).

Preparate la frolla unendo assieme nella planetaria le due farine, lo zucchero il sale e la vanillina. Aggiungete poi il burro a pezzetti (morbido mi raccomando) e infine le due uova (intere). Impastare con l’impastatrice oppure a mano finché non avrete fatto una palla.
Copritela con la pellicola trasparente e  poi mettetela in frigo. In frigo rimarrà giusto il tempo di preparare la composta (più o meno 15/20 minuti).
Per la composta prendete una padella antiaderente. Metteteci i quattro cucchiai di zucchero e i due di vino rosso e fate sciogliere a fuoco moderato. Successivamente aggiungete il mezzo cucchiaino di cannella e i fichi, precedentemente sbucciati e tagliati in quattro (lasciate qualche fico per la decorazione).
Lasciate cuocere il tutto finché la composta non si addensa e alla fine aggiungete la granella di mandorle. Dopo aver mescolato il tutto per qualche secondo spengete il fuoco e lasciatela raffreddare.
Stendete la frolla nella teglia per crostate (io generalmente la stendo direttamente sul foglio di carta da forno tagliato della misura della tortiera in modo da evitare di rompere la frolla stesa).
Infornate a 180° per 30 minuti (ricordate sempre che ogni forno è diverso e nel vostro il tempo potrebbe essere diverso).
Una volta cotta la base toglietela dal forno e lasciatela freddare. Successivamente mettete la composta nella base di pasta frolla e livellate.
Per decorare prendete i fichi rimasti e, senza togliere la buccia, divideteli in quattro parti e fateli caramellare nella padella usata in precedenza in cui avrete sciolto quattro cucchiai zucchero.
Buon appetito!

 

Annunci

{ Lascia un commento }

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...