2013 · cupcakes

Cupcakes allo Yogurt con crema al burro

Obbiettivo: un dolce per ringraziare. Cosa preparare? Il tempo è poco e le idee sono tante. Una crostata? Una torta della nonna? Banali, ma sono certa che verrebbero buone. E poi ci sono quelle fragole che ho raccolto. Sono così buone, e sono completamente bio.. ovvio, vengono dal mio orto. Vorrei usarle… ma come? Non posso fare niente di particolare perchè non voglio sperimentare qualcosa mai fatto. Qui quello che conta è il risultato, non tanto fare qualcosa di complesso. Si perchè è un regalo, e un regalo deve venire bene.
Volevo fare quella bella torta che ho trovato sulla Cucina Italiana di maggio ma.. non l’ho mai fatta e forse per un regalo non va bene. E poi non contempla le fragole (mi chiedo perchè la cucina italiana di maggio non parli delle fragole.. assurdo! Dovrei fare un esposto alla redazione! Maggio è il mese delle fragole losannotutti!!!) Quindi? Bè, quindi l’unica soluzione possibile è andare su un dolce sicuro, che conosco e che è ormai rodato. Banale? Forse.. però è tanto alla moda. Di cosa parlo? Bè delle tazzinedolci, anche dette Cupcakes!
Si ok, adesso sono la moda, la novità.. però è il primo amore.. e come si dice, il primo amore non si scorda mai. E poi chi ha detto che devo fare qualcosa di semplice facendo loro? Posso comunque dare estro alla mia creatività.
Ed è così che sono nate le Cupcakes allo yogurt con crema al burro e fragole.

Mettete nella planetaria (o in una ciotola) le farine, il lievito, lo zucchero(semolato e di canna) e la vanillina. Iniziate ad impastare e aggiungete il burro ammorbidito, lo yogurt e infine le due uova.
Se il composto vi sembra troppo duro aggiungete un pochino di latte, ma non tantissimo perchè ricordate che la base deve rimanere bella densa.
Una volta che la base è pronta riempite i pirottini per circa 3/4 ed infornate per 160°, forno statico, per circa 15 minuti.
Mentre le cupcakes sono in forno preparate la crema al burro montando il burro ammorbidito con lo zucchero a velo, la vaniglia e due cucchiaini di acqua calda. Quando la crema vi sembrerà bella compatta lasciatela riposare in frigorifero.
Sfornate le cupcakes e per farle freddare prime potete metterle su una griglia. Quando saranno freddate riempite una sac à poche con la crema al burro e decorate!
Buon appetito!
  

 

Annunci

{ Lascia un commento }

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...